Sicurezza end-to-end per Smart Metering

 

La diffusione della Smart Grid darà vita a una delle reti informatiche più ampie del pianeta.

Un importante requisito della Smart Grid è la capacità di trasmettere in modo affidabile i dati sul consumo e far sì che l’accesso ai controller venga concesso solo ai soggetti autorizzati.

Considerata la numerosità delle minacce esistenti e potenziali, la crittografia dei dati deve prevedere processi molto sofisticati, moduli di sicurezza hardware a disponibilità elevata e data center altamente sicuri per supportare i server di crittografia e archiviare le chiavi associate. A ciò sono legate conseguenze complesse e di vasto impatto per qualsiasi sistema.

La crittografia della Smart Grid e dello Smart Metering deve essere eseguita su quattro fronti:

 

  • autenticazione: le varie parti devono essere sicure che stiano realmente collaborando e inviando informazioni private a un ente autorizzato, anziché a uno ‘spoof ’;
  • integrità: le comunicazioni devono essere protette dalle alterazioni non individuabili di terzi durante la trasmissione su Internet o attraverso altre reti;
  • confidenzialità: le comunicazioni e le transazioni sensibili devono rimanere private;
  • responsabilità: non deve essere possibile per un mittente rivendicare il fatto di non aver inviato una comunicazione protetta.

 

Atos ha sviluppato un Energy Security Service (ESS), conforme ai requisiti di sicurezza del DLMS/COSEM, per aiutare i Clienti a raggiungere i seguenti quattro obiettivi:

  1. comunicare in sicurezza con tutti i dispositivi intelligenti mantenendo elevate velocità di elaborazione, disponibilità e scalabilità;
  2. crittografia dei messaggi end-to-end dagli smart devices al sistema centrale;
  3. archiviazione dei dati back-office crittografata e sicura;
  4. funzioni standard per crittografia simmetrica (DES/3DES/AES) e asimmetrica (RSA).


Il nostro approccio riguarda la creazione di una cosiddetta Public Key Infrastructure (PKI): un’infrastruttura che faccia affidamento a un concetto di chiave asimmetrica, in cui qualsiasi messaggio con crittografia PKI inviato con una chiave pubblica possa essere decifrato solo usando la corrispondente chiave privata.

 

Vantaggi

 

  • Soluzioni di sicurezza IT economiche per velocità di elaborazione elevate;
  • i flussi dati non possono essere manipolati;
  • impossibilità di trasmettere letture/valori di consumo falsi dai contatori;
  • protezione contro gli hacker;
  • i dati sul comportamento dei consumatori non sono accessibili;
  • le letture false del contatore sono impedite;
  • i concorrenti non possono recuperare le informazioni sensibili;
  • funzionamento affidabile con bilanciamento del carico e fail-over;
  • integrazione semplice usando interfacce standard collaudate.

 

Perchè scegliere Atos

 

ESS è il risultato di 30 anni di esperienza nella realizzazione e nello sviluppo degli standard di sicurezza più elevati per i sistemi di pagamento elettronico.
Atos ha esteso tale expertise a varie reti pubbliche, tra cui sanità elettronica, sistemi con carta di credito e passaporti elettronici. Per esempio, gran parte delle transazioni con carta di credito in Germania e Francia sono eseguite usando le soluzioni hardware e software del Gruppo.

 

 

Contattaci

Atos in Italia
trans-1-px

 

Approfondimenti

 

Il nostro sito utilizza i cookie. Continuando a navigare su questo sito, l'utente acconsente all’uso dei cookie per misurare e capire come le nostre pagine web sono visualizzate
e per migliorare il funzionamento del nostro sito. Se non si è d'accordo, è possibile disabilitare i cookie nel proprio browser web, come spiegato nella nostra Privacy Policy.
Accetto i cookies Elimina i Cookie